01/04/2015

Diritto penale: d.lgs. n. 28/2015 (ottica “efficienza giustizia”)

Da domani, 2 aprile 2015, per i reati minori opererà, fuori dal fenomeno della depenalizzazione, una nuova causa di non punibilità in diretta e immediata considerazione della tenuità del fatto. Vasta l’area delle fattispecie interessate, ampia la discrezionalità consegnata all’autorità giudiziaria. Le vicende che saranno giudicate immeritevoli di punizione verranno dunque archiviate nell’immediato.